Poesie Emergenti: “Il Mondo è un Circo” di Miriam Manno

Aggiornamento: 21 set 2021

Vivi sospesa

tra realtà e fantasia.

Necessaria è l'autodifesa.

Approdata sei nell’apatia

che la realtà è un circo.

I giullari stanno a corte

e allora ti apri un varco.

Con i libri costruisti la roccaforte.

Nel mondo troppi pagliacci,

false facce esibiscono

e tu la menzogna rintracci,

ma altra gente loro convincono.

Divampa in te la rabbia

e triste assisti allo spettacolo

che la vita in atto ha messo.

E a te costretta

ti ha in gabbia.

La società è in pericolo,

del caos è il riflesso.


Miriam Manno


La poesia di Miriam Manno è un grido di libertà, un tentativo di voler ammaccare le sbarre ed uscir fuori da un mondo pre-impostato e schematico. Un mondo che, come in un circo, isola e cerca di tenere chiuse in gabbia le originalità, le menti, come animali maltrattati.

Il linguaggio semplice e diretto dell’autrice, con metafore chiare e rime baciate che cadenzano il ritmo di un’amara filastrocca, contribuiscono a tenere alta l’attenzione del lettore fino ad una spannung finale di ribellione, di urla; un momento che subito viene sciolto dalla consapevolezza di non essere ascoltati, di essere ignorati. Ma in fondo anche questo è ciò che vuol fare la poesia: farsi spazio nel mondo. Farsi sentire e riconoscere. Esistere, uscire dalle sbarre.

Questo è il senso di scrivere.

Questo è il senso di non perdere mai i propri sogni.

Irene Mascia


 

Il primo libro di Miriam Manno sarà presto in circolazione… Seguila su Instagram per restare sempre aggiornato: https://instagram.com/milly.06_?utm_medium=copy_link


34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti