PoeticaMente: Il Male Contro di Marilena Monte

PoeticaMENTE è la poesia voce della verità. È uno spazio dedicato ai poeti di Poesie Metropolitane e ai loro versi di denuncia, sempre in prima linea contro ogni ingiustizia.


Perché arte, bellezza e poesia cambieranno il mondo.

 

Questa settimana Marilena Monte e il tema della violenza contro le donne.



Biografia

Nata a Foggia, vive a Galatina (Le) con la sua famiglia, dove insegna matematica e scienze nella Scuola Media. Anche dal contatto con i ragazzi trae spunto per le sue riflessioni tradotte in versi. Ha scritto diverse poesie con le quali ha partecipato a concorsi letterari permettendo poi l’inserimento nelle rispettive antologie. In quasi tutti i concorsi è risultata finalista ed in molti di essi si è collocata nelle prime posizioni e/o nei primi tre posti. Hapartecipato al concorso letterario Premio Nabokov 2013 con il racconto per ragazzi “Tarantulì tarantulà sogno di una notte di luna piena” ed ha superato le selezioni per la pubblicazione in e-book del racconto stesso con la casa editrice AbelBooks.

 

Il male contro


Ora il vento non pulirà più il cielo del mentitore

non inseguirà i vani pentimenti del cuore

sorreggerà il tuo corpo nel buio del tuo antro

sfidando la paura del male contro,

tu sola!

consegnata alla follia di un mostro

che vaga cieco nel girone dei superbi

e si nutre dell’invidia dei furbi.

Ora corri libera sul filo dei ricordi

e l’aria pungente della sera mordi,

tra i sogni nascosti alla cattiva sorte

di una strada che si sbroglia

tra i crateri che ti hanno resa forte

Marilena Monte


31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti