PoeticaMENTE: “In Nome del Progresso” di Rita Del Noce

PoeticaMENTE è la poesia voce della verità. È uno spazio dedicato ai poeti di Poesie Metropolitane e ai loro versi di denuncia, sempre in prima linea contro ogni ingiustizia.

Perché arte, bellezza e poesia cambieranno il mondo.

 

Per questa prima uscita, una poesia di Rita Del Noce, che ci propone il tema del progresso.




RITA DEL NOCE, poeta anche in lingua napoletana, saggista, narratrice. Due premi Unesco. Ha lavorato come cronista e ideato e redatto pagine d’ informazione per bambini con riconoscimento Unicef. Insignita di “Poeta di pace”.

 

IN NOME DEL PROGRESSO


È in nome del Progresso

se il mare è diventato un cesso

la schiuma delle onde è al detersivo

e di certo non ci lavi il viso

rari sono i pesci

più facile è

trovare una lattina pesce

e la sigaretta poco inquina

di contro ai tubi di scappamento

dei bolidi in aumento.

È in nome del Progresso

se mangeremo pane

reso attivo dalla radioattività

e se faremo sempre più congressi

per andare alla ricerca della felicità.

La peste del duemila

lancia la sua invettiva

mentre noi consumiamo

con abusivismo

e tanto menefreghismo.

È in nome del Progresso

se pronti siamo a sdebitarci

dando polvere da sparo

e taglieggiando il verde

senz'alcun precedente

ed i rifiuti tossici

a chi li rispediamo?

Rita Del Noce



61 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti