PoeticaMente: La Seduttrice di Elio Messina

Aggiornamento: 19 ott 2021

PoeticaMENTE è la poesia voce della verità. È uno spazio dedicato ai poeti di Poesie Metropolitane e ai loro versi di denuncia, sempre in prima linea contro ogni ingiustizia.


Perché arte, bellezza e poesia cambieranno il mondo.

 

Questa settimana Elio Messina.


Biografia

Elio Messina nasce a Napoli il 26 novembre del 1966, è dalle scuole elementari che mostra grande interesse per le materie artistiche. Prosegue gli studi diplomandosi in elettronica industriale presso l’ Itis Augusto Righi di Napoli senza mai rinunciare al suo interesse per l’arte a cui dedica maggiore spazio. Titolare di un' azienda operante nel settore elettrico ed elettronico affianca alla passione per la pittura, la fotografia ed il piacere per la scrittura.


 

ATTENZIONE: la poesia tocca un controverso tema di elevata sensibilità.

Si prega di considerare questo fattore prima di addentrarsi nella lettura.

 

LA SEDUTTRICE


Vorrei che ti guardassi con i miei occhi

Tu poco più di una bambina,

mi lanci uno sguardo di sfida.

Sfrontata, mi mostri il tuo potere seduttivo

io sgomento distolgo lo sguardo

ma tu continui.

Tu, donna bambina,

che con il corpo trasudi di pensieri maliziosi

placa quell'arsura dei sensi.

Con quali valori stai crescendo?

In quale ambiente crescerai domani ?

Pensi di poter liberamente essere ciò che vuoi?

Non rinunciare alla tua adolescenza.

Non elemosinare attenzioni perché,

quando le cose non andranno come speravi

ti diranno che è colpa tua.

Ti lasceranno sola, puntandoti il dito contro.

E tu resterai giorni interi a riflettere su dove hai sbagliato.

E piangerai a lungo, arrovellandoti l’anima,

senza mai trovare una colpa .

Anestesia emotiva figlia dell'assenza

Tu, donna bambina preda del cinismo

Torna a casa e dimenticati di me


ELIO MESSINA

54 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti