PoeticaMente: Tiémpo ‘nfame di Elio Messina

PoeticaMENTE è la poesia voce della verità. È uno spazio dedicato ai poeti di Poesie Metropolitane e ai loro versi di denuncia, sempre in prima linea contro ogni ingiustizia.


Perché arte, bellezza e poesia cambieranno il mondo.


 

Questa settimana Elio Messina e l’amore, in grado di superare qualsiasi imprevisto di un tempo futuro che versa nell’incertezza.

Biografia

Elio Messina nasce a Napoli il 26 novembre del 1966, è dalle scuole elementari che mostra grande interesse per le materie artistiche. Prosegue gli studi diplomandosi in elettronica industriale presso l’ Itis Augusto Righi di Napoli senza mai rinunciare al suo interesse per l’arte a cui dedica maggiore spazio. Titolare di un' azienda operante nel settore elettrico ed elettronico affianca alla passione per la pittura, la fotografia ed il piacere per la scrittura.


 

Tiémpo ‘nfame

Pass’ 'o tiémpo a ccuntà ll'ore, ‘e minute

ca mancano pe tte vedè

pecché dimane... o cchissà quanno

‘e ccose ponno cagnà

e i’, senza ‘e vase tuoje

nun voglio rimanè

‘Sti tiémpe incerte me fanno paura

Viene ammòre mio,

apprufittammo!

E nnun penzàmmo a nniente

Astrigneme e vvaseme.

Vaseme pe ttutt' ‘e vvòte ca staje luntana

Astrigname pe ttutt' ‘e vvòte ca me sento sulo

Fa ca me pozzo arricurdà pecchè dint' a ‘stu tiémpo 'nfame tu pe mme, sî ll'unica certezza, Tu ca me daje calore e na ragione pe ccampà.

Elio Messina


59 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti